'Fine di un sogno', Gianluca Medas all'Ex Art di Cagliari

  • Stampa

Un viaggio tra il 1915 e il 1925 tra capitali, investimenti, droga e gossip negli anni di maggior splendore per il cinema muto. Venerdì 10 febbraio alle ore 21 nei locali dell'Associazione Ex Art in piazzetta Dettori a Cagliari alle ore 21 porterà in scena "Fine di un sogno", quarto e ultimo appuntamento per la rassegna "L'epopea del Cinema Muto". Medas racconterà gli anni in cui i protagonisti del cinema muto erano osannati come divinità e la stampa scandalistica seguiva le star tra scandali, misteri e segreti. 

La rassegna - organizzata dall'Associazione Figli d'Arte Medas con la collaborazione dell'Associazione Notorius e l'Ersu - il 29 dicembre scorso ha iniziato il suo percorso tra le immagini del 900 e i suoi personaggi pionieri del cinema e rivoluzionari. 

 

*** Per la pubblicità su Radio Golfo degli Angeli contattai allo 070.4615656 ***

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy